giovedì 22 giugno 2017

ADOZIONE DEL CUORE, URGENTE: NONNA ILA, 12 ANNI, ENTRATA IN CANILE DA CUCCIOLA, DA 12 ANNI VIVE IN UN BOX DI SOLO CEMENTO, SENZA MAI USCIRE. PESA 22 KG, UN MUSETTO FINE E TRISTE, E’ UN INCROCIO HUSKY. NONNA ILA SI FA ACCAREZZARE, ANCHE SE E’ MOLTO TIMOROSA, MA RESTA VICINO SE QUALCUNO ENTRA DA LEI. NONNA ILA NON POSA LE SUE ZAMPE SULL’ERBA DA 12 ANNI. VIVE SOLO IN UN BOX DI CEMENTO UMIDO, BAGNATO. E' TRISTISSIMA. LIBERIAMOLA, RIPORTIAMOLA ALLA VITA.MOLISE



AGGIORNAMENTI 21/06/2017, URGENTE:
A 7 MESI ESATTI DAL SUO APPELLO NESSUNO HA MAI CHIAMATO PER NONNA ILA, CHE ORA HA QUASI 13 ANNI, E DA 13 ANNI NON ESCE DAL BOX DI CEMENTO IN CUI E' ENTRATA  DA CUCCIOLA.
DA 13 ANNI NON CAMMINA SULL'ERBA, NON VEDE NULLA DEL MONDO.
DA 13 ANNI PUO' CAMMINARE SOLO IN POCHI METRI QUADRATI DI CEMENTO BAGNATO.
E' TRISTISSIMA, SENZA PIU' SPERANZE.
ABBIAMO PIETA' DI LEI, SALVIAMOLA, ANCHE UN SOLO ANNO, UN MESE, UN GIORNO DI AMORE RISCATTERANNO TUTTA LA SUA POVERA VITA.
 *****************************************
ADOZIONE DEL CUORE, URGENTE:
NONNA ILA, 12 ANNI, ENTRATA IN CANILE DA CUCCIOLA, DA 12 ANNI VIVE IN UN BOX DI SOLO CEMENTO,  SENZA MAI USCIRE
PESA 22 KG, UN MUSETTO  FINE E TRISTE, E’ UN INCROCIO HUSKY.
NONNA ILA SI FA ACCAREZZARE, ANCHE SE E’ MOLTO TIMOROSA, MA RESTA VICINO SE QUALCUNO ENTRA DA LEI.
NONNA ILA NON POSA LE SUE ZAMPE SULL’ERBA DA 12 ANNI.
VIVE SOLO IN UN BOX DI CEMENTO UMIDO, BAGNATO.
E' TRISTISSIMA. LIBERIAMOLA, RIPORTIAMOLA ALLA VITA.
Nonna Ila ha 12 anni, e sembra un incrocio husky, pesa 22 kg.
Nonna Ila è entrata in canile da cucciola, ha visto morire di gastroenterite altri suoi fratellini e sorelline, e qui vive da 12 anni, sempre, senza mai uscire. E’ in questa cella con altri nonnini, anche loro invisibili e sfortunati.
Da cucciola non veniva notata, ha visto tanti altri compagni di gabbia venire adottati da grandi,  ma lei….rimaneva sempre in disparte. 
Eppure ha un musetto molto particolare, fine, triste, delicato, ed è molto buona.
Ma nessuno l’ha mai adottata. C’è stato un piccolo momento di speranza per lei poi purtroppo svanito nel nulla: un signore si era accorto di lei e le aveva promesso di adottarla; noi abbiamo sperato , e anche lei, le avevamo detto Ila, è finita, andrai a casa.  Ma il signore,  poi è sparito.
Un’altra speranza disillusa per lei. Da allora più nulla .
Nonna Ila vive da 12 anni in un box di circa 3 metri per 3, di cemento, dove vivono in 4 cani.
Esce per pochi minuti al giorno nell’area di sgambamento, che è solo  un altro rettangolo di cemento da cui accede dal box,   6-7 metri per 3 ancora di solo cemento, niente verde. E’ come se sgambasse  in un altro box.
Da questo rettangolo vede gli altri cani uscire nel verde.
Ma lei, le zampe sul verde non le ha mai posate. Ecco forse perché i suoi occhi sono così tristi.
Da tutta la sua vita osserva gli altri cani che camminano sull’erba.
Nonna Ila è sterilizzata e  microchippata. Non sa andare al guinzaglio, è timida e nessuno l‘ha mai portata.  Ma è così docile che potrebbe imparare velocemente.
Va d’accordo con tutti i cani, si fa accarezzare dalle volontarie, sta lì ferma, non ha paura, resta vicino. Vorrebbe più carezze, un contatto umano. Vorrebbe un po’ di amore.
Nonna Ila è  molto dolce, una di quelle nonnine che non si fa notare, che spesso rimane nell’ombra.
Da una sensazione di pena vederla lì, così arrendevole, così anziana. Poggia il suo musetto sulla grata quando ti vede arrivare, e ti guarda incredula e vogliosa quando le porti un bocconcino di umido che letteralmente divora!
Si avvicina volentieri a noi e ci fa capire di apprezzare molto le coccole, è discreta e dolcissima.  La sua  espressione è sempre triste. Vorrebbe tanto uscire di li.
La hanno illusa, e da 12 anni aspetta  la sua occasione.
Salviamo nonna Ila, portiamola sull’erba, diamole pappe buone e una cuccia morbida e asciutta.
Merita una famiglia, tante coccole, di essere rassicurata. Allora la sua espressione potrà finalmente cambiare... almeno per gli ultimi anni della sua vita.
Ha tanto da dare, non chiede altro che di essere amata, di sentire carezze sul suo musino rassegnato e dolce. Lei  ha tanto sperato da piccola di esser portata via.
Ma il suo sogno non lo ha realizzato mai nessuno, ed è diventata vecchia. Ora è sempre tristissima, senza più speranza.
Nonna Ila fa tenerezza, aspetta col musetto appoggiato sulla rete della sua cella una chiamata.
Aspetta  una voce, che come per un miracolo arrivi per lei,  e  la riporti a sperare.
Per info e adozione :  Mariagrazia 3477041091

Nessun commento: