sabato 22 luglio 2017

AGGIORNAMENTI E RINGRAZIAMENTI TYSON, NON DIMENTICATEVI DI LUI!! HAI IL CORAGGIO DI VOLTARE LO SGUARDO ALTROVE? - PROV. ROMA

Cari tutti,

forse alcuni di voi ricorderanno Tyson, il povero cane sfortunato che stava per morire perché la sua famiglia non poteva curarlo.Leggete qui tutta la storia:http://cuore-di-cane.blogspot.it/2017/05/aggiornamenti-e-ringraziamenti-tyson.html
Come leggete nella mail che segue, la situazione non è ancora risolta, Tyson continua ad aver bisogno di cure, nonostante tutti gli sforzi dei veterinari e delle volontarie che se ne occupano. Tyson sta meglio ma non è guarito, la situazione è ancora complicata. Ha ancora bisogno di aiuto, così come le volontarie che se ne stanno occupando. Analisi, cibo specifico, medicine e flebo, è tutto sulle loro spalle ora.
Sicuramente per quanto difficile potrà essere Tyson non sarà mai più abbandonato in un angolo a morire, però contiamo su di voi, perché non si può continuare così.Troppi casi, troppe emergenze, e senza il vostro aiuto qualcuno dovrà essere per forza lasciato indietro. Permetteteci di aiutarli tutti.Grazie 

Molti di voi si ricorderanno di Tyson, che sono stati così generosi da aiutare anche solo diffondendo il suo appello. Un buonissimo cagnone di soli due anni che i proprietari stavano lasciando morire in giardino per mancanza di mezzi per curarlo. Quelli che leggete di seguito sono gli aggiornamenti, e i ringraziamenti per tutti coloro che gli sono stati vicini e lo hanno voluto aiutare.Tyson sta meglio, ma ancora non è guarito. Sta lottando, grazie al vostro aiuto questo è possibile. Vi alleghiamo nuove foto, alcuni scontrini (non tutti, sarebbero stati troppi) e le ultime analisi.
Non dimenticatevi di lui: Tyson avrebbe bisogno di uno stallo casalingo, e di tanto amore. Riuscirà prima o poi a trovarlo?Per informazioni e aiuti contattare logos_associazione@libero.it tel. 3391400995 o cuoredicane@gmail.com tel 3936095360



Oggi vi racconto di Tyson, e della sua triste vita.
Alessandro, un ragazzo che collabora con l'associazione LOGOS, si trovava in zona per lavoro; passando davanti ad un giardino ha visto questa bestiola rannicchiata vicino al cancello e si è avvicinato, notando che il cane non riusciva a camminare e si reggeva a malapena in piedi. Così Alessandro ha chiesto a dei conoscenti di poter parlare con i padroni per capire perché il cane fosse ridotto in quello stato.
I proprietari hanno riferito che Tyson, questo il suo nome, stava male già da un paio di mesi, era molto dimagrito, ma loro non avevano modo di poterlo curare nè di poterlo portare dal veterinario per farlo visitare. Nonostante si spiegasse loro che il cane senza cure sarebbe probabilmente morto, la risposta è stata che potevano portarselo via, perché loro non avrebbero potuto (?) fare nulla per lui.
Chi avrebbe avuto il coraggio di voltarsi, e abbandonare questa povera bestiola in quelle condizioni? Non l'associazione LOGOS, ovviamente, e Alessandro e Sara lo hanno subito caricato in auto e portato via.
Tyson è giovanissimo, ha circa due anni e mezzo, è un cagnone buonissimo. Come era da prevedere è positivo alla leishmaniosi, con titolo molto alto, e anche il resto delle analisi sono disastrose. È magrissimo, pesa 20 kg, che per un cane che dovrebbe pesarne almeno 40 è veramente troppo poco. La situazione è delicata, la leishmania lo sta divorando; è debolissimo, cammina a fatica e le zampe posteriori cedono spesso.
Per poter iniziare la cura per la leishmaniosi deve essere rimesso un po' in sesto perché ora non la sopporterebbe. La veterinaria ha iniziato immediatamente le flebo in endovena e Tyson dovrà mangiare cibo Renal per un lungo periodo perché i suoi reni sono seriamente compromessi. Nelle flebo, oltre ad antidolorifici e antibiotici, sta assumendo anche vitamine e protettore gastrico, ma nonostante questo ieri ha avuto persino una emorragia dal naso. Oggi arriveranno le altre analisi compreso emocromo, per controllare il grado di anemia. 
Tyson ora è solo l'ombra di un cane, le foto non rendono idea dello stato disastroso in cui si trova, eppure è buonissimo e guarda le persone con una fiducia tale che è commovente.
Abbiamo bisogno di aiuto. Tyson ha bisogno di cure, e di cibo speciale, ma soprattutto ha bisogno di attenzioni. In canile non è possibile dargli tutto quello di cui ha bisogno, servirebbe uno stallo, almeno finché non possa rimettersi un po' in sesto.
Tyson si trova in provincia di Roma, al momento non può essere trasferito se non in zona.
Siamo perciò di nuovo nella condizione di dover chiedere aiuto, è veramente impossibile affrontare tutto da soli, i casi sono talmente tanti e anche solo il mantenimento, i vaccini, le sterilizzazioni e i microchip per tutti gli animali recuperati prosciugano totalmente gli scarsi fondi dell'associazione, che non ha contributi dalle istituzioni.
Perciò per chi volesse mandare anche solo un piccolo contributo, per le cure e per un eventuale stallo, queste sono le coordinate:
ASSOCIAZIONE VOLONTARIATO LOGOS
IBAN : IT 40H0200839152000101862716
UNICREDIT BANCA DI ROMA DI ROMA
Causale: Un aiuto per Tyson
Se non potete donare, per favore almeno aiutateci a diffondere l'appello, serve uno stallo, serve del cibo Renal!!
Per informazioni e aiuti contattare logos_associazione@libero.it tel. 3391400995 o cuoredicane@gmail.com tel 3936095360Non voltatevi dall'altra parte, ognuno di voi può aiutarlo anche con una semplice condivisione.Grazie

Nessun commento: