lunedì 10 luglio 2017

ADOZIONE DEL CUORE: PIRATA , 6 ANNI, PESA CIRCA 15 KG, E’ ENTRATO IN CANILE 4 ANNI FA, GIOVANISSIMO , HA PASSATO QUINDI LA SUA GIOVINEZZA IN CANILE. ORA VIVE IN UN BOX DI SOLO CEMENTO SENZA MAI USCIRE, IN CUI VIVONO IN 6 CANI. PIRATA QUI SOFFRE NON SOLO IL FREDDO, SOPRATTUTTO LA MANCANZA DI AMORE DI CUI HA IMMENSAMENTE BISOGNO, PERCHE’ E’ UN CANE SOCIEVOLE E AFFETTUOSO CHE NON AMA LA SOLITUDINE SALVIAMOLO.

AGGIORNAMENTI  PIRATA: 01/07/2017:
A  5 MESI DAL SUO APPELLO NESSUNO HA CHIAMATO PER PIRATA.
PIRATA VIVE DA QUASI 5 ANNI  SEMPRE CHIUSO IN UN BOX DI SOLO CEMENTO SENZA MAI USCIRE E SENZA POTER VEDERE NULLA DEL MONDO FUORI.
LE VOLONTARIE POSSONO ANDARE DA LUI SOLO 1 VOLTA OGNI 2 MESI, E SOLO PER FARGLI UNA CAREZZA.
FORSE  LA SOLA CAREZZA CHE LO  TIENE VIVO.
HA QUASI 7 ANNI, E' PICCOLO E MOLTO BELLO, TUTTO BIANCO CON UNA SOLA MACCHIA NERA SULL'OCCHIO, E DA QUI IL SUO NOME.
IL MUSETTO DI PIRATA NON SORRIDE PIU'.
E' SEMPRE TRISTISSIMO. SEMPRE SOLO, NESSUNO QUI ENTRA MAI PER  LORO.
HA PASSATO QUASI TUTTA LA SUA VITA POTENDO CAMMINARE SOLO IN POCHI METRI QUADRI DI CEMENTO, MALTRATTATO DAI CANI PIU' GRANDI.
ORA QUESTO CAGNOLINO E' DIVENTATO TRISTISSIMO, SEMPRE DI PIU', SEMPRE PIU' SPENTO.
FORSE, NON SPERA PIU'.
MA E' DOLCISSIMO, UN CANE DI CASA, NATO PER LA VICINANZA CON LE PERSONE.
PIRATA DA 5 ANNI NON POSA LE SUE ZAMPE SU UN PRATO. NON ESCE DA 5 ANNI DA UN BOX DI CEMENTO IN CUI NESSUNO ENTRA.
E' MOLTO MAGRO, FORSE I CANI PIU' GRANDI NON LO FANNO MANGIARE.
PORTIAMOLO VIA DI QUI, SU UN PRATO, FRA LE NOSTRE BRACCIA. DIAMOGLI PAPPE BUONE E UNA CUCCIA PER LUI, LA SUA PRIMA.
CHE DOPO TANTA SOFFERENZA E SOLITUDINE POSSA INFINE CONOSCERE ANCHE LUI UN PO' DI AMORE.



Pirata   è un cagnolino meticcio di circa 6 anni. E’ arrivato in canile 4 anni fa,   aveva due anni e per quei due anni ha avuto sicuramente un proprietario . O perlomeno qualcuno che gli dava da mangiare. Forse viveva libero  ma accudito. Per un cane è già tanto.. soprattutto in questa zona, dove gli abbandoni dei cani che “non servono” sono la regola.Improvvisamente ha perso quel poco che aveva, i suoi riferimenti umani, la sua libertà,  la sua ciotola.. e si è ritrovato nel box di un canile sperduto dove neanche i volontari arrivano.PIRATA  è un meticcetto un po’ pitbull, del 2011, di taglia media sui 15 kg.Pirata è un cagnolino quasi bianco ed è molto bello.Non è anziano ma   rispetto a quando è entrato 4 anni fa , ora dimostra piu’ dei suoi 6 anni,  sembra invecchiato precocemente a causa del cambiamento di vita e della solitudine. E’ magro e con gli occhi molto tristi. Guardate  i suoi occhi e dategli una nuova possibilita’ di vita.Vaccinato, microchippato e sterilizzato. Negativo alla leishmania.In canile ora vive in un box di cemento di circa 5 metri per 5, in cui vivono in 6 cani, senza mai, mai uscire, e senza vedere nulla del mondo fuori.Sono 4 anni che lui vive così. 4 anni di non vita.. Qui non c’è nessuno per lui, nemmeno i visitatori arrivano in questo canile sperduto fra i monti. L’unica possibilità di essere visto sono queste foto. Il freddo qui è intenso, i cani hanno solo panche umide e bagnate su cui dormire. Non una cuccia, non una coperta a proteggerli. Pirata è triste, ha bisogno urgente di uscire dal canile, di essere adottato. PIRATA un cagnolino grazioso e appena timido, quando è arrivato  in canile era tanto preoccupato, poi col tempo si è rassegnato, ma continua  a  guardarci con uno sguardo triste che fa male al cuore. Il canile è una dura prova per tutti i cani, alcuni piu’ sensibili ne risentono particolarmente  non tanto nel fisico, che comunque invecchia precocemente, quanto nello spirito, vediamo pian piano spegnersi lo sguardo e farsi opaco, assente, come a voler dimenticare tutto il dolore che provano, tutta la tristezza che sentono nella loro piccola anima.Pirata è cosi’, lo stiamo vedendo pian piano farsi sempre piu’ triste e assente, forse si rifugia in un suo mondo immaginario dove sogna un po' di amore, sogna che qualcuno lo accarezzi. Sogna di poter correre su di un prato.
Pirata  ha una benda nera sull'occhio. Da 4 anni , non  esce da quel box, non posa le zampe su un prato. Da 4 anni non profuma l'erba.Le volontarie sono potute andare da lui solo pochissime volte. Non c’è tempo per tutti, ci sono piu’ di 200 cani in quel canile, e non è possibile portarli fuori  mai. In quel canile senza volontari le giornate passano tutte uguali, scandite solo dalla pulizia del box e dai pasti. La noia li uccide, li intristisce, li annienta. Le volontarie solo una carezza possono fargli. E queste foto, che speriamo gli posano portare fortuna.Quando passiamo davanti al  suo box, lui viene subito vicino alle sbarre per  chiedere carezze, con discrezione, ci guarda con due occhi imploranti.Basterebbe farlo vivere in un ambiente casalingo per farlo stare bene. Non ha bisogno di molto movimento, è così tranquillo e socievole che non ha neanche bisogno di un giardino, sarebbe felice anche in appartamento, gli basterebbe stare accanto a una persona che lo ama. Apprezzerebbe una cuccetta calda dopo aver sofferto tanto il freddo. Pirata ormai è tristissimo. Ma è bello e molto dolce. Sarebbe  un cagnolino di casa, adatto a tutti, anche ad una famiglia.E’ urgente dargli una casa. Chi lo adotterà sarà ripagato dalla sua dolcezza, dalla sua felicità e dal suo amore.
Salviamolo.
PORTEREMO PIRATA  DAPPERTUTTO CON UNA STAFFETTA.
Paola Ade   3397876019     paola.aclonlus@gmail.comAnnaBianca  3475143882                          3343655706                                 Roberta.pe9@gmail.com

Nessun commento: